Stampa
Categoria: Quesitario
Visite: 2359

Carissimi della redazione,

sono un'insegnante di ruolo della primaria. La nostra Dirigente ha deciso che le ore di permesso breve chieste non saranno più recuperate a discrezione dell'insegnante stessa ma entreranno a far parte di una "banca ore" e, in caso di supplenze, saranno richieste anche nel giorno libero. Questa decisione è di competenza del Dirigente oppure è una cosa normata da Contratto?

Grazie per un riscontro.

Anna Chiara B.

Cara Anna Chiara,

il recupero va effettuato entro 2 mesi in relazione alle esigenze di servizio. Questo recita l'art. 16 co 3 del CCNL vigente. Quindi ha ragione la tua dirigente. E' poi una questione di buon senso cercare di non andare a  "rompere le scatole" agli insegnanti chiedendo il recupero proprio nel giorno libero, ma questa è solo una questione di cortesia non di contratto.