Sarà un grande giorno quello in cui la scuola prenderà dallo Stato tutti i soldi di cui ha bisogno...

e l'esercito e l'aviazione dovranno organizzare una vendita di torte per comprare bombardieri ed armi.          

(Anonimo)

 

 Numero 191, pag 1-2 - Luglio 2015

In linea con ogni peggior previsione, nell'ostinata sordità alle proteste in corso, il 25 giugno 2015 il Senato ha votato la fiducia al maxi emendamento sulla buona scuola. Il testo è corposo, ma in sintesi, gli aspetti più rilevanti toccheranno i seguenti punti:

 Numero 191, pag 2 - Luglio 2015

 “Trasformare i sudditi in cittadini è miracolo che solo la scuola può compiere”

                       Piero Calamandrei

“Trasformare i cittadini in sudditi è miracolo che solo La scuola di Renzi può compiere”

                      I docenti italiani

 

Numero 191, pag 2 - Luglio 2015

Sicuramente uno degli eventi che tiene maggiormente con il fiato sospeso rispetto alla riforma della cosiddetta Buona Scuola, riguarda le assunzioni. Dopo il susseguirsi di cifre, è ora il momento di chiedersi come avverranno materialmente.

Numero 191, pag 4 - Luglio 2015

Il Presidente del Consiglio ha inviato una mail a tutti gli insegnanti per spiegare loro la bontà della sua riforma e delle motivazioni che la accompagnano.

É l’ennesimo segnale della grande stima che nutre nei loro confronti, probabilmente pensa che i docenti non siano in grado di leggere da soli e farsi un’opinione sul DDL.