Stampa
Categoria: Quesitario
Visite: 443

Cari colleghi,

l’età avanza e si comincia a perdere qualche colpo. La settimana scorsa, ho confuso il giorno della settimana e mi sono presentata a scuola in ritardo. L’insegnante di collegamento che non vedendomi arrivare mi aveva fatta chiamare, mi ha anticipato che da questo ritardo sarebbe potuta conseguire una sanzione disciplinare tipo un avvertimento scritto. Posso sapere di cosa si tratta? E’ grave?

Grazie per un chiarimento.

Chiara M.

 

Cara Chiara,

l’avvertimento scritto viene irrogato per lievi violazioni dei propri doveri e non comporta particolari conseguenze, consiste in un richiamo all’osservanza dei propri doveri. Contro la sanzione si può presentare, entro trenta giorni, ricorso gerarchico al Ministro dell’Istruzione oppure rivolgersi al Giudice del Lavoro, o ancora utilizzare la procedura di “arbitrato e conciliazione”.