Stampa
Categoria: Febbraio 2018
Visite: 501

 Numero 202, pag 4 - Febbraio 2018

Entro il 31 dicembre 2018 è opportuno procedere ad un confronto tra i servizi prestati e quelli presenti nell'estratto dei contributi INPS, per verificare che vi sia corrispondenza fra gli stessi e che siano stati correttamente registrati nella banca dati dell'INPS. I contributi che dovranno essere controllati sono quelli che vanno dall'inizio della carriera lavorativa fino alla data del 31 dicembre 2013.

 

Dopo il 31 dicembre 2018 infatti, i contributi (da inizio carriera fino al 31/12/13) non rinvenibili sull'estratto conto potrebbero andare in prescrizione.

I periodi che potrebbero mancare sono i seguenti:

° periodi di servizio pre-ruolo e ruolo

° periodi riscattati, computati o ricongiunti

E’ possibile ottenere l'estratto dei contributi INPS attraverso il portale dell'Ente, con il PIN dispositivo o con lo SPID.

Consigliamo quindi ai nostri associati di rivolgersi ai Patronati convenzionati per effettuare il check up.                                                          

 

                                  Alberto Barbisan