Stampa
Categoria: Marzo 2016
Visite: 2660

Numero 194, pag 4 - Marzo 2016

Se il tempo dedicato allo svolgimento delle attività funzionali all’insegnamento supera le 40 ore di Collegio Docenti ed affini e le 40 di Consigli di Classe, interclasse o intersezione, allora diventa lavoro straordinario e come tale va retribuito.

 

Con riferimento al diritto dei docenti alla retribuzione per lavoro straordinario, in caso di partecipazione ai consigli di classe, il Tribunale di Torino (Sent. 28 gennaio 2016, n. 146) ritiene che la richiesta datoriale, fatte al docente, di prolungare la partecipazione ai consigli di classe oltre il limite orario previsto dalla contrattazione collettiva rappresenti un grave inadempimento contrattuale e, come tale, esponga la P.A., datrice di lavoro, all'obbligo del risarcimento del danno attraverso la remunerazione aggiuntiva delle ore di maggiore impegno richieste al docente. (Trib. di Torino, Sez. lavoro, 28 gennaio 2016. n. 146)

Da un comunicato Gilda degli Insegnanti